NUMERO
1 - 2013
In primo piano
un rapporto in continuo rinnovamento >>
di Maurizio Crippa
nasce PLP online!
di Lalla Pellegrino
Se sei scout, chiedi al tuo capo di scrivere, se sei... info@puntolineapunto.it >>
di La redazione
BRANCA L/C
La comunità vacilla, ma alla fine i migliori restano...>
di Akela - Lecco 2
BRANCA E/G
L'impresa è sicuramente un'esperienza molto importante... >
di Capi Reparto Lecco 1
La giornata di chiusura delle attività del gruppo di Cernusco Lombardone ha fatto vivere un'esperienza speciale... >>
di Lucia Zocchi
BRANCA R/S
Come un gruppo di ragazzi riscopre il valore e la diversità della famiglia nel 2012 tra fede, politica e amore
di Clan "La scure" - Lecco 3
La voce della Cooperativa
Ecco, passo dopo passo, gli obiettivi raggiunti nel tempo >>
di Clemente Domenici
Tutti insieme abbiamo venduto più di 32.000 biglietti!
di Antonio Colombo - Coop.Progetto Scout
Il Consiglio della Cooperativa Progetto Scout approva il nuovo progetto editoriale >>
… tutti gli scout che non riescono a stare zitti a messa!
di Vittoria Frigerio
Scolte ancora
Il 7 marzo 2013 è tornata alla Casa del Padre Mirella Malfatto >>
Lecco, 17 Febbraio 2013
di Abete nero
Scolte ancora
ALBERTINA in cammino verso il secolo
di Abete nero

Domenica 17 febbraio 2013, quasi in concomitanza con la GIORNATA DEL PENSIERO, Albertina ha compiuto novant'anni. Quindi grande festa nella sede scout di via Risorgimento per Albertina, fondatrice, con Tilde Galli e Mons. Ferraroni, dello scautismo lecchese, per augurarle buon compleanno!
Alla Santa Messa sono seguiti il Grande cerchio, con i più tradizionali canti scout, la merenda, il soffio su 90 candeline e il taglio della torta, ma soprattutto tanto calore e affetto non solo dalle sue vecchie Guide e Scolte, ma anche dai suoi familiari e da tanti amici che conoscono la storia del suo Servizio alla Casa dei Ragazzi, diventata poi Casa Alber, dove molti Clan e Fuochi hanno fatto servizio e collaborato sotto i più vari aspetti: dalla pulizia dei locali ai giochi con i ragazzi, agli incontri di formazione.

 

Il giornale PERCORSI della fondazione Mons. Ghetti ha pubblicato un bellissimo articolo, i giornali locali l'hanno ricordata e noi vecchie guide le abbiamo scritto questa lettera:

 

Lecco, 17 Febbraio 2013

LETTERA APERTA AD ALBERTINA

 

Carissima Albertina,

Buon Compleanno!

Sembra sia stata ieri la festa per i tuoi ottant'anni quando riunite ti abbiamo regalato
un "Dossier" che raccoglieva fotografie, notizie biografiche e storiche, lettere personali di tante persone che ti esprimevano riconoscenza e auguri riassunti in un affettuoso "Ad multos annos", af?dando il numero alla Provvidenza.
Sono diventati novanta e tu sei sempre la stessa, la nostra prima Grande Capo!


Alla fine del 1944, insieme a Tilde e a Don Ferraroni ci hai proposto
un'avventura che ha risvegliato la nostra curiosità e ti abbiamo seguito. Abbiamo fatto l'esperienza della vita all'aperto, della tenda, di un metodo educativo nuovo, originale e moderno, che ci ha portato ad accettare liberamente una Legge e a fare una Promessa.


Lo Scoutismo è entrato nel nostro DNA e ha segnato tutta la nostra vita. Il nostro stile, le nostre scelte, i valori in cui crediamo sono I'asse portante della strada che ognuna ha seguito. Vocazioni diverse ma sintonia e fraternità che si avvertono ogni volta che ci ritroviamo, come se gli anni non fossero passati. A distanza di tempo, tu rimani, il nostro punto di riferimento.


Penso alle route del Gruppo ex-AGI, delle non più giovani, a cui partecipiamo dal 1996 e devo dire che tu sei un fenomeno!
Prenoti il pulmino, telefoni e ritelefoni per la preparazione del bivacco, per ricordarci orari, appuntamenti e incarichi, trovi il tempo e hai ancora inventiva e manualità per preparare ricordi e regalini.

 

In route sei la prima ad alzarti, fai la ginnastica e parti "lancia in resta" per stradette in salita e scale a non finire, e mi chiedo come fai...

 

Credo di trovare la risposta nella tua volontà e nel tuo cuore. La fedeltà a Legge e Promessa, la coerenza con il Vangelo, il servizio a tanti ragazzi che avevano bisogno di essere accolti e amati, il quotidiano nutrimento dell'Eucarestia, ti rendono testimone di quanto chiediamo al momento della Partenza: "Fa' o Signore che io sia luce e calore a tutti quelli che incontro lungo il cammino..."

 

Grazie Alber! Oggi ti diamo un album su cui troverai le nostre "belle facce", così continuerai a pregare per ognuna di noi.

 

Continua a trasmetterci la tua ricchezza, il tuo entusiasmo, il tuo spirito d'iniziativa, l'allegria e la serenità che ti caratterizzano.

 

Continua a lasciare tracce e cercheremo di seguirti giorno dopo giorno, per giungere insieme a un nuoco Grande Cerchio.

Buona Strada!
Abete nero

 

ALBERTINA NON HA VOLUTO REGALI MA CONTRIBUTI PER LA SEDE e ha così consegnato al Presidente della Cooperativa Progetto Scout, che era presente alla festa, € 800.00. Poi, ringraziando tutti, ha soggiunto: "Se ci sarete, festeggeremo i 100 (ed oltre)... e quindi Buona Strada"