NUMERO
1 - 2013
In primo piano
un rapporto in continuo rinnovamento >>
di Maurizio Crippa
nasce PLP online!
di Lalla Pellegrino
Se sei scout, chiedi al tuo capo di scrivere, se sei... info@puntolineapunto.it >>
di La redazione
BRANCA L/C
La comunità vacilla, ma alla fine i migliori restano...>
di Akela - Lecco 2
BRANCA E/G
L'impresa è sicuramente un'esperienza molto importante... >
di Capi Reparto Lecco 1
La giornata di chiusura delle attività del gruppo di Cernusco Lombardone ha fatto vivere un'esperienza speciale... >>
di Lucia Zocchi
BRANCA R/S
Come un gruppo di ragazzi riscopre il valore e la diversità della famiglia nel 2012 tra fede, politica e amore
di Clan "La scure" - Lecco 3
La voce della Cooperativa
Ecco, passo dopo passo, gli obiettivi raggiunti nel tempo >>
di Clemente Domenici
Tutti insieme abbiamo venduto più di 32.000 biglietti!
di Antonio Colombo - Coop.Progetto Scout
Il Consiglio della Cooperativa Progetto Scout approva il nuovo progetto editoriale >>
… tutti gli scout che non riescono a stare zitti a messa!
di Vittoria Frigerio
Scolte ancora
Il 7 marzo 2013 è tornata alla Casa del Padre Mirella Malfatto >>
Lecco, 17 Febbraio 2013
di Abete nero
La voce della Cooperativa
ADDIO, CARTA: ORA PLP E' ONLINE

Decisamente interessante, anche se la carta ha sempre il suo fascino. La proiezione, pur in bozza, di Plp in versione digitale ha suscitato la positiva reazione dei 58 soci presenti in proprio o con delega all'assemblea annuale dei soci della Cooperativa Progetto Scout martedì 7 maggio in sede.
Qualcuno, è vero, ha espresso il desiderio di poter ancora leggere una versione cartacea del giornale di collegamento tra i soci e la Cooperativa, ma nel complesso si sono riconosciuti i vantaggi del passaggio da carta a schermo, sotto molti aspetti, ben illustrati dalla grafica della redazione, Lalla Pellegrino. Una proposta nata tra i redattori ed avvallata dal consiglio della Cooperativa, piacevolmente coinvolto dalla proiezione a muro della bozza, anche perché l'abbandono della versione cartacea consentirà una più facile gestione e distribuzione della pubblicazione ed un significativo risparmio economico. Per chi vorrà comunque continuare a leggere PLP stampata su
carta, si penserà a come fornire alcune copie stampate.


In questa rivoluzione informatica è stata coinvolta attivamente anche la Segreteria che, oltre alle consuete attività di gestione delle iscrizione ai Gruppi Scout, ha provveduto ad un'opera raccolta degli indirizzi email dei Soci da utilizzare per le comunicazioni in affiancamento al sito internet della Cooperativa ed a Punto Linea Punto.
All'ordine del giorno dell'assemblea erano l'approvazione del bilancio per l'anno 2012 e la discussione delle future attività che impegneranno i soci e gli amici della Cooperativa.
Daniele Tentori, che cura la parte finanziaria della gestione della Cooperativa, ha illustrato lo Stato Patrimoniale ed il Conto Economico alla fine del 2012, bilancio approvato all'unanimità.
Il Presidente, Andrea Baggioli, ha quindi dato lettura della Relazione del Consiglio di Amministrazione, descrivendo le attività che hanno coinvolto la Cooperativa nel corso del 2012 e che, per la maggior parte, hanno riguardato la gestione ordinaria della Sede ed i lavori per il suo ampliamento.


Ai soci è stato poi ricordato come la Sede sia stata gestita in modo coordinato e collaborativo dai Gruppi Scout e dal Consiglio di Amministrazione e come il Salone "Dino Monti" al primo piano non solo sia usato frequentemente dagli scout di Lecco e della Zona di Come, Lecco e Sondrio, ma anche ospiti incontri di altre associazioni, corsi di ginnastica, di yoga e di formazione.

 

Da ultimo, Francesco Clozza, responsabile della gestione della nostra Casa Scout ai Piani Resinelli, ha letto una breve relazione relativa alla gestione dell'anno 2012, di cui si occupa con notevole impegno e successo da alcuni anni, affiancato dai suoi collaboratori e da alcuni volontari. Il numero delle persone ospitate ha superato le 1300 e la casa è stata occupata in quasi tutti i fine-settimana dell'anno.

 

Infine Andrea Mussi, membro del Consiglio di Amministrazione e presidente del Comitato Genitori che si è occupato dell'organizzazione della lotteria di finanziamento dei Gruppi Scout, ha sottolineato che la lotteria ha richiesto un grosso impegno sia nello studio della normativa relativa a questo genere di attività sia nella messa in pratica, ma che il risultato conseguito, con la vendita di circa 32mila biglietti, è stato molto soddisfacente. Il Comitato, composto da alcuni genitori con figli nei Gruppi Scout di Lecco, rimarrà attivo anche in futuro in vista di eventuali nuove attività, ma necessita di ulteriori rinforzi: chi volesse collaborare attivamente sarà il benvenuto.
Si è aperta poi una discussione sulle attività svolte dalla cooperativa alla quale ha partecipato tutta l'assemblea e durante la quale sono state scambiate diverse idee anche con riferimento ad una maggiore collaborazione con il gruppo del Cernusco.

Il Consiglio della Cooperativa Progetto Scout